venerdì 25 settembre 2020

Ecoimpegni del candidato green #fase2

Nel corso della campagna elettorale la visione ecologista di Green Italia per il Futuro della Regione Campania ha registrato la condivisione di molteplici figure del panorama politico campano.

Con la sottoscrizione degli “ecoimpegni del candidato Green” i firmatari, appartenenti a diversi schieramenti, si sono impegnati ad intraprendere e a condividere una serie di azioni e pratiche fortememente caratterizzate da politiche ecologicamente sostenibili nei settori della partecipazione, dei parchi, del verde urbano, della legalità, della mobilità sostenibile e trasporti , dell'energia rinnovabile, del turismo sostenibile, dell'inquinamento, del mare, delle città e degli animali.

Green Italia prosegue il proprio percorso per contribuire alla costruzione di una regione con un forte impronta green.

Alcuni candidati sono stati eletti, altri hanno riportato un bel risultato e consenso in termini di voti.

"A tutti, chiediamo di proseguire, ognuno per la sua parte, in ogni istituzione presente o nella vita quotidiana. 

In particolare a quelli eletti e a quelli già presenti in altre amministrazioni pubbliche chiederemo un incontro a breve per individuare azioni condivise mirate a costruire concretamente una visione ecologista. In questa prospettiva,  saranno invitati a dare il loro contributo anche i firmatari che non sono stati eletti, il tutto con l'obiettivo costruire un vasto fronte ecologista."

Lo hanno dichiarato Carmine Maturo e Maria Gabriella Camera, co-portavoci Green Italia Campania